FEGATINI DI STORIONE CON PUREA DI MELE

Fegatini di storione con purea di mele, broccoletti, aglio tostato e tartufo

FEGATINI DI STORIONE CON PUREA DI MELE - Attilus Caviar

Per 4 persone

Ingredienti

400 g patate Maris Piper pelate
2 cucchiai di latte
150 g burro leggermente salato, tagliato a cubetti

2 spicchi d’aglio affettati
1 cucchiaio d’olio d’oliva
2 cucchiai di burro

Sale e pepe

1 cucchiai d’olio
1 cucchiaio di burro
100 g broccoletti
20 g tartufo intero

1 cucchiaio d’olio al tartufo
200 g fegatini di storione freschi

 

METODO

1. Tagliare le patate a pezzi grandi di dimensioni simili, versare in una pentola di medie dimensioni e lasciare per 5 minuti sotto acqua corrente fredda per eliminare l’amido in eccesso.

2. Mettere la pentola sul fuoco e salare l’acqua. Portare a bollore, quindi fare sobbollire le patate per 20 minuti o fino a che non si rompono facilmente inserendo un coltello.

3. Scolare e lasciare asciugare per 10 minuti.

4. Schiacciare le patate con lo schiacciapatate, rimetterle nella pentola, aggiungere il latte e battere con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto uniforme.

5. Scaldare la pentola contenente il composto di patate a fuoco basso, quindi aggiungere il burro poco per volta, continuando a battere con il cucchiaio di legno. Una volta aggiunto tutto il burro, condire con sale e pepe, coprire e lasciare in un luogo caldo.

6. Scaldare l’olio in una padella antiaderente di medie dimensioni a fuoco medio. Aggiungere l’aglio e cuocere fino a che non diventa leggermente dorato, quindi estrarlo dall’olio e metterlo da parte. Aggiungere il burro nella padella e alzare leggermente la fiamma; quando il burro inizia a scurirsi, aggiungere i fegatini di storione e condire con sale e pepe. Cuocere per 3 minuti su ciascun lato o fino alla cottura desiderata. Togliere i fegatini dalla padella e lasciarli riposare in un luogo caldo.

7. In un’altra padella antiaderente scaldare l’olio e il burro. Quando il burro inizia a scurirsi, aggiungere i broccoletti e farli cuocere per 2 minuti, quindi rimuoverli dalla padella.

8. Mischiare per l’ultima volta la purea di mele, quindi suddividerla tra 4 ciotole calde e aggiungere i fegatini, i broccoli e l’aglio tostato.

9. Affettare il tartufo direttamente sulle ciotole con un affettatartufi, quindi condire con un filo d’olio al tartufo e servire.